Tutto il Mangiafoglia On Stage di Febbraio 2018

mangiafogliaonstage.jpeg

Aldima Accordion Project

GIOVEDì 7 FEBBRAIO ORE 21.00

from jazz to tango

Alfredo Di Martino, fisarmonica
Michele Di Martino, piano
Gianfranco Coppola, contrabbasso

Un "viaggio musicale" ricco di emozioni che parte dall'Argentina, con le melodie di Piazzolla e, passando per Francia e Stati Uniti, approda a Napoli. L’Aldima Accordion Project unisce jazz e tango in un concerto unico al Mangiafoglia.

Schermata 2019-02-08 alle 17.23.40.png

Desafinado

VENERDì 15/02 ORE 21.00

Stefano Russo: voce, chitarra
Ferdinando Trapani: sax tenore
Robertinho Bastos: percussioni

Con jazz samba si intende un particolare stile musicale che fonde il jazz con i ritmi, gli strumenti, la melodia tipici della bossa nova brasiliana.
I padri e co-inventori della bossa nova sono comunemente considerati il compositore e musicista Antônio Carlos Jobim, il poeta Vinícius de Moraes e il cantante e chitarrista João Gilberto
La fama internazionale per la bossa nova arriva nei primi anni '60 ad opera di Tom Jobim e João Gilberto. In seguito il sassofonista jazz Stan Getz importa i ritmi brasiliani nel suo disco del 1962 Jazz Samba

Schermata 2019-02-08 alle 17.17.17.png


The Beatles in Jazz

VENERDì 22/02 ORE 21.00

Giacinto Piracci - chitarra
Marco de Tilla - contrabbasso
Leonardo De Lorenzo - batteria


Ascolteremo in chiave jazz una selezione delle più belle canzoni dei 4 di Liverpool: Yesterday e Michelle, per fare un esempio, ma anche tutti gli altri loro capolavori.
Un viaggio nell'anima dei Fab Four.

MANGIAFOGLIAONSTAGE.jpg

GIOVEDì 28 FEBBRAIO ORE 21:00

The Incredible Jimmy Smith
Massimo Barrella, chitarra
Antonio Caps, organo Hammond
Massimo Del Pezzo, batteria

Lo chiamavano "The Incredible", perché incredibile lo era davvero. Jimmy Smith ha donato l'organo elettrico Hammond B3 alla leggenda con le sue leggendarie esibizioni.
Antonio Capasso ci riporterà alle sue sonorità che con radici gospel e blues portarono alla nascita del soul jazz.